Archivi tag: neweconomy

Servizio Sociale: Differenti visioni sulla grossa grisi

Prima di scrivere il dovuto coccodrillo dedicato al nano pelato (e lo scrivero SOLO dopo che il nano e’ politicamente stiantato sul serio e definitivamente…), mezza pagina sulla crisi, i CDS, la finanza e il raddrizzamento delle banane (quest’ultimo sport nazionale al pari del calcio e del tresette bestemmiato).

41593_47010691479_173466_n1

Il Tresette bestemmiato: la Napoletana a Bastoni

Siccome non ho studiato economia (sebbene io personalmente ritenga che “studio” ed “economia” siano concetti antitetici, v’e’ gente che c’ha passato una vita a leggere saggi e teorie astruse sul valore, il plusvalore, il minusvalore e via andare. E quindi, per rispetto verso di loro mi dichiaro un completo ignorante in materia), lascio il palcoscenico a tre personaggi completamente differenti l’uno dall’altro, che portano avanti tre tesi assolutamente antitetiche ma interessanti.

Due parole per presentare ciascun portavoce pero’ ci vogliono: iniziamo con…

Uriel, architetto di sistema e tuttologo ad ambio raggio, in trasferta lavorativa a Dusseldorf. Il suo blog e’ molto letto, e i suoi lettori sono in genere adoranti assertori della assoluta verita’ delle tesi del nostro. I commenti -moderati- che Uriel fa passare iniziano in genere cosi’: “Cazzo, non avrei potuto esprimere meglio il concetto!“, oppure “Concordo con te al 110%!“, o anche “+1!“. Scrive bene, Uriel. E scrive anche romanzi di fantascienza, alcuni liberamente scaricabili dal sito di Murasaki eBooks. Ottimo tecnico, mi pare leggermente monomaniaco nel trovare il colpevole a tutto cio’ che e’ successo in Italia negli ultimi vent’anni (no, non e’ Berlusconi: i colpevoli per lui son sempre i comunisti/la sinistra/le cavallette). A livello mondiale piu’ o meno i colpevoli sono gli stessi, solo che cambiano nome (Obama, Lula, i comunisti/la sinistra/le cavallette). La sua visione della crisi e lo spiegone sui CDS e sulla situazione greca e italica la trovate qua, e come sempre mischia considerazioni di ottimo buon senso a puttanate clamorose, ma Uriel e’ cosi’ e va preso per quel che e’. Tanto che nel tempo che io ho scritto questa roba lui se ne e’ uscito con un pezzo sui… CDS! Passiamo al secondo esperto:

Phastidio, un blog collettivo di Chicago boys&girls retto -forse…- da Mario Seminiero. Graffianti interventi quotidiani da parte di Seminiero e alcuni altri giovani economisti liberali (ma non iper-liberisti) su qualsiasi evento che abbia a che fare con l’economia. Potremmo (io e l’omino del mio cervello)  definire Phastidio “il twitter di NoiseFromAmerika“, o “il braccio destro del Chicago blog“. Sicuramente piu’ a destra di LaVoce.info, quindi probabilmente nel punto mediano e sicuro per osservare e commentare la decadenza di un intero sistema economico, Seminiero and friends non sono mai teneri con nessuno, nemmen con loro stessi. Il commento alla situazione attuale lo affido all’articolo di oggi, che riguarda la fantastica proposta di tal Giuliano Melani sul come ridurre drasticamente il debito italiano. Leggendo il commento su Phastidio ci rendiamo conto che avere una classe politica come la nostra e’ una palla al piede, e va bene. Ma cazzo! Anche i nostri imprenditori te li raccomando… E andiamo al terzo esperto:

Centro Nuovo Modello di Sviluppo. Un po’ di sano socialismo reale, incarnato nelle idee per nulla talebane ma molto fuori dal mainstream consumistico di Francuccio Gesualdi. Il link al sito e’ un gentile cadeau del fratello di Mrs. Panofski, di cui evito di svelare l’identita’ per vari motivi (uno -probabilmente sufficiente- e’ per evitare che la polizia mi entri in casa. Visto come hanno trattato lui a Genova una decina di anni fa, c’e’ da aspettarsi di tutto…), cosi’ come devo al cognato (ho controllato con Google: l’ultima volta che ho discusso senza appunti di gradi di parentela ho convinto un mio parente americano che il genero si chiama perlappunto “cognato”) il dodecalogo sul debito che trovate in formato html orrendo sul sito del CNMS, e che invece potete leggere e scaricare da qua in un comodo .pdf. Le voila’:

il_debito_in_12_punti.pdf
Download this file

 

Non so chi ha ragione (anzi: credo che nessuno abbia ragione in assoluto), ma secondo me c’e’ del buono in ciascuno dei tre.

Posto che -ovviamente- la soluzione definitiva al problema della crisi mondiale e’ l’investimento in una carriolata di .338 Lapua Magnum, associata alla definizione di una qualche migliaia di target legittimi.

E non vi preoccupate: nessuno di voi e’ tra i bersagli.

 

Barney

 

Daily Kos: A Voice From the 1%

Media_httpwwwdailykos_igbbf

Un (semi) riccone USA che appoggia il movimento OWS, leggermente piu’ serio dei nostri indignados (che fan ridere gia’ dal nome…). Mi pare un tizio intelligente, che dice cose intelligenti.

Per dire: un nostro politico ‘sti ragionamenti (peraltro elementari e quasi banali) mica li fa.

Barney

La forma, la sostanza, la praticita’…

Media_http3bpblogspot_rmkji

La forma indica l’uso di questa bici a Copenhagen. E si, e’ ESATTAMENTE quell’uso. Tanto che la “testa” del contenitore e’ riempita di azoto liquido.

Pizza Express gli fa un baffo, a questi qua ;->

Barney