Archivi tag: Mario Adinolfi

[Catto]talebani

“Sono contrario all’utilizzo dei preservativi. Abbassano il piacere e
interrompono il momento… fidetevi di me, che non li uso… non salvano
nemmeno dall’Aids. La condizione ideale è quella di avere un solo uomo o
una sola donna nella vita… la moglie sottomessa cristiana è la pietra
fondante, la pietra su cui si edifica la famiglia

La frase qua sopra l’ha detta Mario Adinolfi, giornalista e direttore de “La Croce“, giocatore di poker e blogger [1] piddino con rigurgiti medievalisti, il 17 gennaio 2015.

Quando inorridiamo -giustamente- ai proclami da uomini delle caverne di questo o quell’Imam del cazzo, ricordiamoci per favore che ci sono anche fior di cattotalebani in giro per le strade. E che le stronzate sono stronzate sia se vengono dette da AlCazzaqr, supremo capo dell’ISIS, sia che le dica il signor Adinolfi, moderno crociato dell'”armiamici e partite” di benemerita memoria e fervente cattolico di ritorno, un po’ come Magdino Cristianino Allamino insomma.

[1]: che stracazzo di mestiere sia “blogger” lo devo sempre capire. Pero’, tutte le volte che qualcuno si professa “blogger”, mi viene da pensare che esistono mestieri meno dignitosi della puttana o dello spacciatore.

Barney