Archivi tag: Chop Suey!

Filosofia da muro #99 (hat trick: mia sorella)

I pochi che mi conoscono sanno che per me lo sport e’ prima di tutto basket, poi viene il resto. Il calcio e’ un po’ prima del curling, a pari merito col bob a 4 (che non ho mai capito cosa abbia a che fare con lo sport, tanto che pure il Principe Alberto di Monaco da giovane vecchio faceva il bobbista. Ergo, tutti possono fare i bobbisti, ad avere il papa’ che ti da i soldi per mettere su una federazione di bob in un posto dove credo nevichi ogni anno bisestile).

Non c’e’ da stupirsi quindi se appena ricevuta la foto da mia sorella in vacanza a Maiorca ho subito messo in cantiere la pubblicazione. Eccovela:

futbol

Che e’ il futbol moderno?

Per me soprattutto quello dei milioni di Euro per giocatori che alle interviste denotano carenze grammaticali che lèvati. Ora, tutti diranno “Si, ma che cazzo te ne frega? Quelli devono tirare calci alla palla, mica discettare sulla bonta’ dell’uninominale secco rispetto ad un proporzionale puro!”

Che in linea di principio ci sta anche. Poi ti viene in mente Federer che parla 5 lingue e allora qualche dubbio ti viene.

Una volta c’erano personaggi come George Best, che s’e’ sfatto di donne e di alcool, oppure -dal lato opposto- icone della temperanza come Dino Zoff. Nessuno dei due avrebbe credo mai accettato una statua da vivo, come un Cristiano Ronaldo qualsiasi.

Eh, bei miei tempi…

La colonna sonora? Non c’entra molto, ma tra questa e Seven Nation Army scelgo questa

 

Barney

 

 

Annunci