Filosofia da muro #150 e #151

In realtà sarebbe una sola filosofia da muro: l’ennesimo murale di Random-guy su un muro di Lucca, pieno centro storico. Questo qua, che è più che liberamente ispirata a Banksy e all’attualità politica italiana:

20190507_073337

Stamani una mano amica del personaggio rappresentato sopra, il famoso CapiTone, ha trasformato il graffito così:

20190807_080429

Sull’Italia gettata via come fosse una molotov adesso campeggia un foglio di carta con su scritto “Parlateci Di Bibbiano!”, con la P verde e la D rossa, se qualcuno non avesse capito che “ha stato il PD”, a Bibbiano -e non solo-, qualsiasi cosa sia successa.

Sono tentato di aggiungere una immaginetta della Beata Maria che ha compiuto gli anni solo pochi giorni fa, o di Padre Pio, ma credo desisterò.

Il livello è questo: Bibbiano. O Moscopoli se tifi la squadra avversaria.

Anche la street art ci va di mezzo, e per onor di cronaca dico che al povero Random-guy hanno già demolito un altro murale, che rappresentava il sindaco di Lucca -del PD- vestito da writer con bomboletta in mano a scrivere sul muro “Welcome to Lucca”. La scritta e’ rimasta, il sindaco è durato quanto un gatto sull’Aurelia.

Basta: parliamo di Bibbiano. Come se importasse a qualcuno dei bambini coinvolti, come se il motivo per cui se ne dovrebbe parlare non fosse solo ed unicamente per gettare merda sul nemico.

Parliamone: sarebbe interessante vedere quante frasi in italiano corretto riuscirebbe a mettere insieme l’anonimo leghista (o forse fratello d’Italia) che ha attaccato il cartello.

Via, sentiamoci il cuore immacolato che è meglio.

 

Barney

Annunci

7 pensieri su “Filosofia da muro #150 e #151

  1. blogdibarbara

    Giusto per non venire meno al mio ruolo di prof puntigliosa e rompicoglioni, se il concepimento di Maria si celebra l’8 dicembre, la nascita non può che collocarsi all’8 settembre, e infatti è quel giorno lì che si celebra (sì, lo so, tu hai solo ripetuto quello che hai letto).

    Mi piace

    Rispondi
  2. gaberricci

    Diciamo che il murale originale non brillava per profondità ed acume. Certo che qua siamo a livello di cani di Pavlov: dici Bibbiano, e questi iniziano a sbavare. Chissà perché ci tengono tanto, a che si parli di un caso (brutto, per carità) di cronaca locale.

    Mi piace

    Rispondi
  3. farovaleblog

    Siamo ad un tale punto che è veramente difficile commentare ogni azione o frase del Capitone. La cosa che più di tutte mi lascia senza parole è il grande seguito che ha. Io, almeno, sono circondata e ne ho prova continua tutti i giorni. I miei colleghi lo stimano, hanno lo stesso stile, ne copiano il lessico.
    Finirà, vero?

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.