xkcd: Listening

La vignetta di oggi capita nel giorno in cui Julian Assange fa uscire su WikiLeaks una mole impressionante di documenti sottratti alla CIA in cui si descrivono tecniche e strumenti software per accedere e prendere il controllo di PC, smartphone e financo SmartTV.

listening

Randall si riferisce ad Amazon Echo, una cassa acustica “intelligente” cui ci si puo’ riferire chiamandola “Alexa”, e chiedendogli di fare varie cose: accendere lo stereo, fornirci le previsioni del tempo, scrivere per noi liste della spesa, leggere ebook a “voce” alta… E ovviamente connettersi ai server Amazon e acquistare per noi quel che ci viene in mente. Anche senza PIN di conferma, solo a voce.

Se andate a vedere come funziona quell’aggeggio, capite come mai io ho pensato immediatamente che la CIA e l’NSA stanno perdendo tempo e buttando via miliardate di dollari facendo un lavoro che Jeff Bezos ha gia’ bell’e che finito da un paio d’anni. Anzi: Amazon si fa addirittura pagare per darti l’aggeggio che rimane sempre in modalita’ “ascolto”, in attesa che qualcuno lo chiami “Alexa” e lo attivi. Quando questi aggeggi ce li metteranno in casa gratuitamente, le agenzie di intelligence credo ridurranno drasticamente i loro organici.

L’alt-text, per concludere:

Sure, you could just ask, but this also takes care of the host gift thing

Anche Assange potrebbe fare prima il suo lavoro, se leggesse regolarmente le vignette di Randall…

 

Barney

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...