xkcd: Things You Learn

Classico diagramma a quattro quadranti, per la vignetta di oggi.

Sull’asse delle X troviamo quanto e’ male non sapere una certa cosa, sulle Y invece e’ plottato quanto e’ facile crescere senza sapere una certa cosa:

things_you_learn_2x

Quindi, nel quadrante in alto a sinistra ci sono le cose che anche se non sappiamo non e’ un problema E quelle che -infatti- sono piu’ facili da non imparare quando cresciamo. Non stupisce che non sapere cento cifre del Pi Greco non sia una cosa disonorevole, ne’ tantomeno pericolosa.

All’opposto, in basso a  destra ci sono le cose che dobbiamo sapere per forza, e che e’ sostanzialmente impossibile non imparare crescendo. “Pagare le tasse” mi pare un ottimo esempio di cio’.

Il quadrante in alto a destra e’ quello piu’ interessante: ci sono le cose che e’ male non conoscere, ma che e’ anche piu’ facile non impariamo crescendo. Leggetevele, sapendo che l’alt text che metto qua sotto (e che si riferisce a Randall) giustifica il punto estremo in alto a destra.

Guess who has two thumbs and spent the night in an ER after trying to rescue a kitten that ran under his car at a stoplight and climbed up into the engine compartment? And, thanks to antibiotics, will continue having two thumbs? THIS GUY. (P.S. kitten is safe!)

 

Barney

 

Annunci

Un pensiero su “xkcd: Things You Learn

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...