Filosofia da muro #71 (hat trick: Andrea R.)

Questa me la manda un ex-collega spesso in giro per il mondo (come se io invece fossi stanziale…), ma e’ indubbiamente una scritta nostrana:

nondimentico

La qualita’ e’ quella che permette WhatsApp, ma il concetto e’ chiaro.

Il duetto si sviluppa tra un graffitaro professionista (ha addirittura una tag), si che esprime sul muro a colori con una frase lapidaria e dalle molte possibili letture (politica? Romantica? Truzzo-borgatara? Non sa-Non risponde?), e un successivo sobrio commentatore che lo sbeffeggia in sedicesimo ma molto elegantemente.

Privilegiando la lettura romantica (la piu’ improbabile, diciamolo…), lascio il commento musicale a Faber.

 

Barney

 

Annunci

2 pensieri su “Filosofia da muro #71 (hat trick: Andrea R.)

  1. blogdibarbara

    In un messaggio romantico io non metterei il punto esclamativo, quindi la cosa più probabile è un messaggio di vendetta, personale (non dimentico quello che mi hai fatto, figlio di puttana!) o politico.
    Bellissima la risposta.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...