Filosofia da muro #69 (hat trick: neurino)

Il milanese trasferitosi a Brema in trasferta estiva a Cuba, mi omaggia di un bello scatto da Santiago:

no_moleste

Allego la didascalia che era allegata alla foto:

Santiago de Cuba, Casco Historico, San Pedro 279.
“Non ti disturbare. (La casa) ha un padrone. Non si vende.”

Il che mi fa pensare che se uno non ci scrive sopra quella roba li’, gli piombano in casa mille agenti immobiliari al giorno. Che poi chissa’ come potra’ mai essere il mercato immobiliare a Cuba…

Ora, per il pezzo musicale Luca suggerisce questo qua:

Io avevo ribattuto con un paio di proposte alternative, una era un pezzo dei Kyuss:

…ma alla fine probabilmente il miglior commento alla foto e’ questo qua (cosi’ vi dico anche che ho visto Suicide Squad, che ha una colonna sonora splendida):

 

Barney

Annunci

Un pensiero su “Filosofia da muro #69 (hat trick: neurino)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...