Filosofia da muro #29

Da Brema, dal Rock und Wurst (scoperto grazie alla delazione del rifugiato politico neurino) arriva questa scritta che racchiude piu’ di una filosofia (checche’ ne abbia detto il delatore stesso, che non la riteneva “scritta da muro”):

livelovelaugh

Non so se devo aggiungere che le birre che il locale propone (tutte artigianali tedesche) sono eccellenti, stupira’ invece sapere che probabilmente quel posto e’ l’unico a Brema dove non troverete la Becks.

Infine, per tragica casualita’, nell’atrio del Rock&Wurst campeggia ancora oggi un poster che annuncia -per il 21 novembre- un concerto degli Eagles of Death Metal, li’ a Brema.

Concerto che non si fara’ per i motivi che tutti conosciamo.

 

 

Barney

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...