(Post telefonato…) Abate cruento

Tra le news di oggi risalta quella che riporta i comportamenti -come dire?- spendaccioni dell’ex-Abate di Montecassino, Pietro Vittorelli.

Uno che (per dirla con il Maestro Federico Maria Sardelli) non si faceva certo mancare camauri d’ermellino Estone, ne’ anelli d’oro a cassettate, e come si fa a non rilinkare lo splendido “Otto per Mille” dei Paguri, quando si cita il Sardelli (se non l’avete mai visto, guardatevelo)?

Uno che spendeva 34.000 (sisi, trentaquattromila) Euro al mese con la carta di credito tra boutiques di Ralph Laurent, cenette eleganti (magari con dopocena altrettanto elegante…), vacanze, viaggi, case comperate all’insaputa del fratello e via andare.

Tutti soldi donati dai coglion fedeli al Monastero, perche’ fossero usati per opere di carita’ (carita’ del cazzo dell’Abate si potrebbe aggiungere, se io e l’omino del mio cervello fossimo maliziosi), un po’ come l’otto per mille di cui sopra (non l’avete ancora guardato? E che state ad aspettare?).

Pietro Vittorelli, uno che (per non farsi mancare nulla) presenziava alle convention di Forza Italia -ma va’?- e che addirittura si dice volesse “scendere in campo“. Côté Partito Popolare Europeo, ça va sans dire, ovviamente.

L’abate Vittorelli. Che non poteva non farmi venire in mente l’Abate Cruento degli Elii, un pezzo notevole sia come testo (folle ma con una sua ragione), sia come musica, tratto da un disco eccellente.

Serve per alzare il livello del post, e il ritornello (se cosi’ si puo’ chiamare) non e’ a tema, e’ piu’ che a tema:

Abate cruento esaminatore,
personaggio discutibile di un brutto sogno.
Quanti grattacapi che non merito ora.
Quanti milioni di miliardi di problemi in un sogno.

La parte parlata finale serviva in Cicciput a legare i vari pezzi tra di loro, ed e’ notevole anch’esso. Il disco si chiude con “Pagàno Karaoke” non so se rendo…

Barney

Annunci

Un pensiero su “(Post telefonato…) Abate cruento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...