Filosofia da muro #17

Come succedeva un tempo con i pittori, le tele e gli affreschi, anche i graffitari spesso sovrascrivono le opere di altri, visto che lo spazio utile sui muri d’una citta’ e’ una risorsa limitata. Cosi’ abbiamo delle stratificazioni filosofiche come questa qua:

IMAGE00248

L’ultima mano ha vergato il pensiero in blu, che mi pare interessante come concetto.

E quale modo migliore di chiudere il post che far cantare gli Who?

Barney

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...