Ovviamente, c’e’ anche la fuffa da bere. A base di acqua OGM-free, ma…

…nera.

E’ la geniale trovata di un’azienda USA che s’e’ inventato un’altro prodotto inculacoglion per consumatori esigenti: blk. (ossia “black”) water, l’acqua NERA addizionata di acido fulvico (alla prima lettura m’era uscito “pubico”, vedi te i casi della vita?), che in pratica e’ roba vegetale marcia.

Ossia, la cacca (eufemismo metaforico) delle piante.

Il che fa di blk. l’acqua perfetta per il vegano ortodosso, no?

Toh, eccovela, l’acqua nera OGM-free:

blkDice sia davvero nera, perche’ ovviamente non c’ha solo l’acido merd fulvico, ma un casino di altri elementi che ti idratano (alleluja!), restaurano l’equilibrio salino e –ma qua pare abbiano ritrattatocurano il cancro al seno.

Il liquam liquido nero vien via a 35,75$ a pacco di 24 bottigline da 250 ml. Dai, una truffa quasi onesta, che ti fa arrivare a casina questa bevanda degli dei a soli 5,95$ al litro…

Ora capite perche’ io bevo solo vino rosso o birra doppio malto, vero?

Mi ci rista’ bene questo pezzo che amo alla follia da quando -adolescente- mi imbattei in “Southern Comfort”[1]:

[1]: ho bevuto anche il bourbon omonimo, che m’ha rafforzato nella convinzione che come il brandy spagnolo non esiste altro liquore. Ramen.

Barney

Annunci

14 pensieri su “Ovviamente, c’e’ anche la fuffa da bere. A base di acqua OGM-free, ma…

  1. elmagnano

    Beh non sei andato tanto lontano, tra acido pubico e chi si beve addirittura il piscio che “dicono” faccia bene.
    Notare il “dicono” in terza persona plurale ad indicare che viene da un entità misteriosa ma infallibile (quasi sempre la TV) Mi sembra di sentire la suocera “alla televisiùn disen che ‘l fà ben’
    Questi dell’acqua marcia fanno bene a inchiappettare i gonzi. Processo che fa parte della selezione naturale. Peccato l’dea non sia venuta in mente al sottoscritto.
    Pensavo alla pipì della Brigliadori, grande sostenitrice dell’urinoterapia. Magari fa bene davvero ma come fare a procurarsi la golden water dell’ex-attrice/show girl in quantità da imbottigliare e vendere online? Andrebbe sicuramente a ruba.

    Mi piace

    Rispondi
    1. Barney Panofsky Autore articolo

      Eh, la brava Eleonora bevipipi’ e’ un mito nel suo settore. Mi raccomando: se vuoi intraprendere il percorso inizia con una bella bicchierata della prima pipi’ del mattino. Quella che non riesci a bere puoi imbottigliarla e portartela al lavoro 😛

      Seriamente: se pero’ cominciano a dire che blk. cura il cancro da geni della truffa passano a merde umane…

      Mi piace

      Rispondi
      1. elmagnano

        Ma quello che non ho capito è se quella che fa bene è la propria o quella dell’Eleonora.
        Nel secomdo caso come si fa? Ci si presenta a casa sua di buon ora e si suona il campanello? “Buongiorno, scusi, sono qui per l’urinoterapia … è già andata in bagno? Si? Allora passo domani mattina presto? No? Le passo una bottiglietta vuota di minerale e me la riempe? No? Come dice? Bisogna assumerla direttamente alla fonte per evitare contaminazioni? Che fa, ha aperto il portoncino… devo entare? Ma è sicura? Permesso…”

        Mi piace

      2. elmagnano

        >se pero’ cominciano a dire che blk. cura il cancro da geni
        Dagli tempo !
        Inizierano con claims tipo che cura alitosi, puzza di piedi, mal di pancia e doposbornia.
        Pian piano, come quelli dello yogurt e delle scatolette ucraine, passranno a malattie più serie come AIDS, Ebola, decesso …

        Mi piace

      3. blogdibarbara

        Scusa, ma a te chettefrega? Mica ce l’ha scritto in sovraimpressione io sono la pipì di Eleonora Brigliadori, io sono la pipì di Camilla Fragoletti. Tu ci scrivi su Eleonora Brigliadori, e se quella ti becca e protesta passale la percentuale.

        Mi piace

  2. CimPy

    Dunque, una roba nera, liquida, da bere, che non si sa bene cosa contenga ma dicono dia tanta energia e abbia anche proprietà tipo far digerire bene….Aspe’, l’ho già sentita!

    …Ah no, quella è un’altra storia eppoi costa sempre troppo, ma un quinto della blk. Sarà mica concorrenza sleale?
    😀

    Mi piace

    Rispondi
  3. Pingback: A boire… | sotospeakabout

  4. dmitri

    Agli umani piace credere in verità confortanti; c’è un tale dilagare di salutisti, fruttariani, vegani, gente che si manda su per il culo caffettiere e altre robe assurde che il vecchio con la barba bianca e le leggi incise sulle tavole di pietra mi paiono, tutto sommato, una storia credibile. La transustanziazione no.

    Mi piace

    Rispondi
  5. Pingback: xkcd: Water Delivery | BarneyPanofsky

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...