I cattotalebani de noantri

La notizia del giorno e’ l’uscita sul Foglio (il quotidiano nazionale dei Tea Party AteiDevoti NeoCatecumenali Italiani con scappellamento a destra) di un commento di Camillo “PioDevoto” Langone.

Langone e’ un coglion talebano della destra cattolica antiriformista lefevriana, che si diverte a giustificare la sua esistenza facendo da giullare a pagamento (e qua giu’ il cappello per Langone, e incredulita’ per chi paga) sul giornale inventato da Giuliano Ferrara (scusate il termine forte).

Oggi s’e’ applicato nel suo compitino preferito: l’umiliazione del ruolo della donna nella societa’ moderna. Prendendo come bersaglio nientepopodimenoche’ Samantha Cristoforetti.

Uno dei pezzi forti del trafiletto e’ la contestazione a Samantha del suo nome con la acca, un nome adèspoto (ma che cazzo vuole dire, coglion Camillo? Adèspoto?!? Adèspoto??!!??? Mavaffanculo, diocristo!), derivante secondo il coglion cattotalebano del cazzo da “Vita da Strega”, seguito a ruota dalla splendida considerazione lapalissiana che la Cristoforetti stara’ sei mesi lontana, anzi lontanissima dal “suo uomo”. Questa seconda affermazione rivela quanto il cialtrone baciapile del cazzo sappia dell’argomento di cui argutamente discetta da ignorante completo: la stazione spaziale ogni 90 minuti e’ a 400 km da noi, io e Napoli siamo piu’ lontani.

Il pezzo lo trovate qua, vi raccomando i commenti che per la maggioranza sono di persone (uomini e donne) con normale vita sessuale e sociale.

La minoranza e’ rappresentata da coglion cattotalebani come il nostro Camillo, dediti all’accoppiamento solo a fini riproduttivi, alla zoofilia con galline e capre, o al cilicio per evitare anche queste tentazioni. Come le bestie, insomma. E come le bestie convinti -col nostro Camillo- che lo scopo principale della donna nella societa’ sia quello di lavare i piatti e sfornare figlioli come il forno sforna il pane.

Io vi metto sotto la foto del coglion Camillo, che sicuramente stimola pensieri positivi, bestemmie terzarolate e inni alla teoria dell’evoluzione cosi’ ben dimostrata dal cercopiteco in effigie.

camillo-langone-3-anteprima-400x398-530468I funghi, per i biologi, sono quelli in basso. E le banane sullo sfondo non penso siano casuali.

Il Maggiore Tom mi serve per tornare calmo:

Barney

Annunci

20 pensieri su “I cattotalebani de noantri

  1. aliceelospecchio

    Se non avessi letto questo post, se non avessi trovato l’articolo originale sul sito del Foglio… avrei pensato che si trattava di uno scherzo. Tralasciamo l’assunto: astronauta donna = responsabile del calo demografico occidentale e dei mali della società = pericolosissimo esempio da non seguire… ma la nota sul nome della Cristoforetti? Se le avessero dato un nome di una qualsiasi santa del calendario, sarebbe cambiato qualcosa? Qui siamo al puro nonsense.
    Per quanto riguarda i commenti: lungi da me demonizzare la rete o i social – in fondo sono soltanto mezzi che rivelano l’animo di chi li usa – è proprio per queste “rivelazioni” che comincio ad essere seriamente preoccupata.

    Mi piace

    Rispondi
  2. blogdibarbara

    Propongo di rivelare al signor Langone che Samantha non è il nome di una santa perché – tenetevi forte – è un nome ebraico (Camillo, per inciso, è un nome di origine pagana, invece).. Così ci fa un infarto e ci resta secco e il mondo puzzerà un po’ di meno (però dai, guardatelo in faccia e ditemi se non è vero che le seghe fanno male) (perché spero che qualcuno non mi verrà a raccontare che quello è uno che scopa).

    Mi piace

    Rispondi
  3. Spersa

    Poi all’atto pratico anche i cattotalebani chiavano anche a fini non riproduttivi, se trovano una quasi consenziente (questo è il fattore limitante in effetti). Alla faccia della giornata della famiglia. Tipo formigoni, per dire un altro cattocogl ehm.

    Mi piace

    Rispondi
  4. Car Con

    ciao, questo te lo ribloggo, mi piace il fatto che quella miscela schiumosa di gelatina e materia fecale che sporca le lenzuola dopo il sesso anale di nome G.Ferrara con i suoi nuovi adepti si distingue sempre dal luogo comune. Eh eh ehe eh ciao da uno anch’esso lontano più di 400 km. dalla stazione.
    Ah, se non vuoi dimmelo che non lo faccio.

    Mi piace

    Rispondi
  5. Pingback: I cattotalebani de noantri | BADLANDS

  6. Pingback: Joe Formaggio e’ uscito di testa | BarneyPanofsky

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...