Fuffa pericolosa: la Nuova Medicina Germanica. Prima puntata

La fuffa piu’ pericolosa che esista e’ quella che pretende di illustrare nuovi e bizzarri modi per curare le malattie.

Tutte le malattie, anche il cancro ovviamente.

In maniera semplice, naturale, e -dio ce ne scampi!- senza fare uso dei farmaci della medicina “normale”, quella di $Big$Pharma insomma.

La totalita’ di queste fuffe mediche si appoggia su una enorme mole di “documenti scientifici”, che tradotto dal fuffese all’italiano significa: “decine e decine di pagine autoprodotte in cui il santone di turno spiega al povero adepto la verita’”.

Viene da se che queste serque di fascicoli “scientifici” non sono pubblicate su giornali peer reviewed, perche’ -vi dira’ l’adepto infojato- la scienza “normale”, cattiva e ottusa, non vuole sporcarsi le mani con idee nuove, che distruggerebbero secoli di teorie mainstream e tonnellate di articoli pubblicati stranamente da quelle riviste peer reviewed che non accettano la verita’ del santone.

Una delle discipline astruse meno note -e quindi piu’ pericolose- e’ la Nuova Medicina Germanica (da qua in poi NMG), un corpus di leggi (attenzione: leggi, non teorie. Qua si propalano verita’, non ipotesi!) tirato fuori una trentina di anni fa da un -allora- medico tedesco, il signor Ryke Geerd Hamer.

I piu’ vecchi tra i miei tre lettori inizieranno probabilmente a sentire scampanellare qualcosa nelle loro teste: e’ l’omino del loro cervello, che li avverte che il cognome del tizio ha una certa fama. E’ il padre, infatti, dello sfortunato Dirk Hamer, un ragazzo che nel 1978 fu ucciso “per sbaglio” con una fucilata da un Vittorio Emanuele di Savoia ubriaco come un adolescente inglese al sabato sera. Dirk muore dopo mesi di agonia, il re in esilio se la cava alla grandissima (non verra’ mai incriminato per omicidio, nemmeno colposo), e Ryke Geerd Hamer si ammala di tumore ai testicoli.

Tutto questo non e’ ininfluente nella storia della NMG: Hamer padre inizia infatti a tirare giu’ le sue leggi (non teorie, va ribadito ancora) proprio in quel momento.

Tutte le malattie, incluso il suo tumore ai testicoli, sono infatti per Hamer causate da un trauma improvviso che ti coglie impreparato. Questo singolo episodio e’ chiamato da Hamer “Dirk Hamer Syndrome”, o DHS, e da li’ parte tutto.

In qualsiasi malattia (dalla carie dentale al cancro alle ovaie) secondo Hamer e’ possibile risalire al DHS scatenante. Senza DHS non c’e’ malattia. Questo assunto apodittico (che gli adepti del Maestro ritengono “scientifico”) si basa su una osservazione che Hamer ha fatto su se stesso, e poi sulla moglie che si ammalo’ di tumore al seno. Da queste due osservazioni Hamer ricava (“scientificamente”) la sua base iniziale. Auguri per gli adepti, la loro mente e’ cosi’ aperta che riesco a vedere il cervello anche da qua.

Ma proseguiamo.

Ogni DHS attiva un Programma Speciale con Senso Biologico (SBS), che e’ chiamato da noi increduli scetticoni “malattia“. Per Hamer, quindi, la malattia (ovvero la SBS) e’ sempre causata da una DHS. Tale SBS e’ sempre e comunque la migliore risposta alla DHS, e quindi alla malattia. Questa e’ la prima legge di Hamer (ancora una volta: oh, e’ una legge! Non una teoria, una ipotesi, una congettura… Una legge!):

ogni SBS inizia con un DHS

Se avete voglia di leggere le tonnellate di articoli che supportano questa legge, beh… vi attaccate, perche’ non ci sono. L’ha detto Hamer, e’ vero per forza. Sul documento che ho linkato sopra c’e’ un esempio di DHS che dovrebbe essere illuminante (??!!!):

Paziente che subisce 4 lutti familiari ravvicinati ma senza subire alcuna DHS perché non vissuti come inaspettati, ma subisce una DHS quando scopre di non aver ereditato un cassettone che considerava già suo.
Non è quindi il fatto oggettivo in sé a determinare la DHS ma il fatto che ci colga impreparati

Per Hamer, il SBS si attiva sia nel cervello che in altre parti del corpo (immagino quelle che si ammalano…), e l’avvenuta attivazione del SBS e’ visibile attraverso le normalissime TAC. Fosse vero, questa sarebbe veramente una roba scientifica: basterebbe analizzare tutte le TAC che ci sono negli ospedali del mondo per vedere se ha ragione Hamer, ossia se esistono i segni del SBS.

Ovviamente, e’ stata fatta l’analisi dei (pochi) referti medici che Hamer porta a supporto delle sue leggi. E quel che per il santone tedesco e’ il focolaio di hamer, in cui il SBS si attiva, in realta’ non e’ altro che un artefatto notissimo ai radiologi, che nulla significa. E tra l’altro, tale artefatto e’ scomparso con le macchine di nuova generazione, cosi’ che oggi il focolaio di Hamer lo si “trova” solo se si usano TAC vecchie. Ganzo, vero? Scientifico, vero? Scherzo, vero?

Ma perche’ il SBS si attiva sia nel cervello che nelle altre parti del corpo? Ce lo spiega Hamer stesso:

Tutti gli esseri viventi hanno un cervello dell’organo, ma solo gli animali e fra questi l’uomo hanno in più un cervello centrale, nella testa, che non è diverso da quello d’organo, ma ne è un complemento e un supplemento.

Altra affermazione apodittica ben supportata da prove e analisi tecniche (col cazzo, as usual), e anche questa parte della legge e’ spiegata.

Poi c’e’ altro, eh? Per esempio: quando il SBS parte, esso parte sincronicamente (con un intervallo massimo di un secondo -misurato come non si sa…-) nel cervello (il focolaio di Hamer di cui sopra), nella parte del corpo che si ammalera’, e nella psiche. Che sarebbe li’, due dita sopra lo sterno e un po’ spostata a destra, mi pare. Ma tanto oramai la legge e’ provata, no? E quindi, chissene della psiche, se c’e’, dove e’…

La seconda legge di Hamer dice che tutti i programmi SBS sono composti da due fasi: la fase attiva (o del Conflitto Attivo, CA), e la fase di riparazione e normalizzazione CL (Conflittolitica, che pero’ si suddivide in due o tre altre sottofasi che vi leggete da soli, eh?). Qua il fuffologo ammanta la sua legge di pseudoscienza, inserendo paroloni come “simpaticotonia permanente”, “Vagotonia permanente”, “Crisi epilettoide”, “tiroxina”, “cortisolo”, e via andare. La sostanza (??!!!) sarebbe che durante la fase di CA il corpo reagisce (da solo!) al DHS, attraverso il SBS e sincronicamente nel cervello, nell’organo e nella psiche. Durante la PCL si ritorna allo stato pre-SBS. O -ve lo anticipo- si muore.

Questo esempio, sempre tratto dal documento linkato piu’ sopra, e’ decisamente illuminante (maancheno):

Esempio: Infarto delle coronarie
– DHS: Conflitto di territorio (cervo che viene scacciato dal suo territorio, commerciale a cui viene tolta un’area…)
– CA: Ulcera dell’intima delle arterie coronarie (il cuore può pompare più sangue per lottare meglio e riconquistare il territorio)
– CL: Soluzione del conflitto di territorio (viene riconquistato il territorio o se ne conquista uno nuovo)
– PCLA: Edemizzazione del Focolaio di Hamer, ricostruzione dell’intima delle coronarie
– CE: Infarto
– PCLB: risoluzione dell’edema cerebrale, ricostruzione dell’intima delle coronarie

Cosa si può fare?
Prima: Contenimento dell’edematizzazione tramite farmaci e raffreddamento della testa in fase PCLA
Durante: supporto vitale (minimizzando l’apporto di liquidi)
Dopo: evitare di ricadere nello stesso conflitto

Nota: l’infarto delle coronarie non è dovuto ai vasi coronarici bloccati,
ma è causato dall’edema cerebrale perinsulare destro (relé del cervello per il ritmo cardiaco)

Notate che la nota e’ li per spiegarvi che l’infarto delle coronarie viene sempre perche’ c’e’ un edema cerebrale perinsulare destro. Fumate e mangiate quanto colesterolo vi pare, le vostre coronarie ringrazieranno.

Prima di interrompere la prima puntata, va detto che c’e’ una legge (certo: una legge) che spiega la corrispondenza delle zone del cervello con organi differenti, sulla base di una semifantasiosa interpretazione della morfogenesi.

Siamo a circa meta’, per adesso basta altrimenti divento cattivo.

Barney

Annunci

14 pensieri su “Fuffa pericolosa: la Nuova Medicina Germanica. Prima puntata

  1. blogdibarbara

    Non per voler fornire attenuanti a Sua Maestà, diocenescampieliberi, ma il ragazzo, se non ricordo male, è morto (dopo sei mesi, non al momento della fucilata, non dopo tre giorni) perché il padre si era rifiutato di portarlo all’ospedale e farlo curare con la famigerata medicina ufficiale, e ha preferito curarlo lui coi suoi metodi innovativi e rivoluzionari.
    PS: il “cervello dell’organo” sarebbe la famosa testa di cazzo?

    Mi piace

    Rispondi
    1. Barney Panofsky Autore articolo

      La risposta all’ultima domanda e’ “si”, ovviamente :-). Per Hamer figlio, e’ vero che e’ morto dopo 4 mesi di tremenda agonia, ma la “colpa” fu dei ritardi clamorosi nei soccorsi (e se non riordo male io, una delle cause fu lo sparatore). Ora ricontrollo comunque.

      Mi piace

      Rispondi
      1. blogdibarbara

        Comunque dopo l’intervento chirurgico a Marsiglia il padre, contro il parere dei medici, se lo è voluto portare a casa. Il che non significa che magari non sarebbe morto lo stesso, ma è un dato di fatto che il padre ci si è messo di mezzo pretendendo di saperlo curare meglio lui.

        Mi piace

  2. Pingback: Fuffa pericolosa: la Nuova Medicina Germanica. Seconda puntata | BarneyPanofsky

  3. Pingback: Ancora fuffa medica, con sponsor conosciuto | BarneyPanofsky

  4. Bombarda

    A proposito della cura di hamer: quando nel 1979 è stato colpito d aun tumore ai testicoli si è ben guardato dal curarsi con la sua nuova medicina, ha fatto ricorso alla chirurgia e alla chemioterapia, sono passati 36 anni ed è ancor avivo…

    Mi piace

    Rispondi
  5. Pingback: No, la medicina alternativa non fa nulla… | BarneyPanofsky

  6. Pingback: Una cosa per cui vale la pena aver pagato il canone RAI | BarneyPanofsky

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...