[Catto]talebani

“Sono contrario all’utilizzo dei preservativi. Abbassano il piacere e
interrompono il momento… fidetevi di me, che non li uso… non salvano
nemmeno dall’Aids. La condizione ideale è quella di avere un solo uomo o
una sola donna nella vita… la moglie sottomessa cristiana è la pietra
fondante, la pietra su cui si edifica la famiglia

La frase qua sopra l’ha detta Mario Adinolfi, giornalista e direttore de “La Croce“, giocatore di poker e blogger [1] piddino con rigurgiti medievalisti, il 17 gennaio 2015.

Quando inorridiamo -giustamente- ai proclami da uomini delle caverne di questo o quell’Imam del cazzo, ricordiamoci per favore che ci sono anche fior di cattotalebani in giro per le strade. E che le stronzate sono stronzate sia se vengono dette da AlCazzaqr, supremo capo dell’ISIS, sia che le dica il signor Adinolfi, moderno crociato dell'”armiamici e partite” di benemerita memoria e fervente cattolico di ritorno, un po’ come Magdino Cristianino Allamino insomma.

[1]: che stracazzo di mestiere sia “blogger” lo devo sempre capire. Pero’, tutte le volte che qualcuno si professa “blogger”, mi viene da pensare che esistono mestieri meno dignitosi della puttana o dello spacciatore.

Barney

Annunci

10 pensieri su “[Catto]talebani

  1. blogdibarbara

    Che poi come blogger quando eravamo tutti e due sul cannocchiale mi boicottava a tutto spiano con una pervicacia che non saprei se definire più comica o più imbarazzante – imbarazzante per lui, ovviamente.
    Che poi comunque è divorziato e risposato e quindi vive nel peccato mortale e andrà all’inferno, tiè.
    Che poi una moglie sotto-messa a quei quattro quintali e mezzo vorrei proprio vedere, vorrei.
    Che poi il cristianissimo Cristiano Magdi Allam io non vado in giro a sputtanare la gente sulla pubblica piazza, sia ben chiaro, ma so di quelle cose, ma di quelle cose…

    Mi piace

    Rispondi
    1. Barney Panofsky Autore articolo

      Secondo me e’ vero :-P. Io tendo a tradurre “Blogger” con “raddrizzatore di banane”, lasciando al lettore immaginifico il compito di farsi una immagine mentale di Marione nostro che adempie al dovere.
      (R)amen

      Mi piace

      Rispondi
  2. Chinaski

    Secondo me si tratta di una (pessima) trovata pubblicitaria, della frase pronunciata sapendo che susciterà clamore. Quelle cose in stile La Zanzara di Cruciani (altro bell’esempio di giornalismo nostrano). Non voglio giustificare Adinolfi eh (gente che per vendere una copia in più sarebbe disposta a tutto, come quell’altro bel tomo di Magdi Cristiano sarebbe disposto a tutto pur di raccogliere un voto in più), ma secondo me non ci crede neppure lui alla stronzata che ha detto. Ovviamente cose tipo quella sul preservativo rischiano di essere prese sul serio, quindi sarebbero da evitare.
    L’hai letta questa? https://mazzetta.wordpress.com/2015/01/19/mario-adinolfi-che-inventa-le-cose/

    (stupendo il pezzo di Brassens)

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...