Je suis Marie

A volte non occorre nemmeno la satira.

A volte, e’ sufficiente fermarsi in edicola e curiosare tra i giornali seri, quelli che sicuramente non offendono la sensibilita’ del lettore medio.

jesuismarieLa posa l’ho costruita io, a caso. Strano che lo sfondo sia formato dallo speciale Nathan Never, da Tex e da qualche Harmony di risulta (qualcunA legge ancora Harmony, in un mondo pieno zeppo di sfumatore di qualsiasi colore?).

I titoli sono fantastici, oltre a Fratel Cosimo che ci parla d’aa Madonna delllo Scoglio (pare una ricetta di mare, mah…), e il classico miracolo di Medjugorje, porto la vostra attenzione sulle “Preghiere del Mese”.

Una volta il paginone centrale ospitava la playmate del mese, ma forse quella turbava la sensibilita’ di qualche camionista, vai a sapere.

Per una casuale botta di culo (tutte le botte di culo sono casuali), in basso a destra c’e’ la copertina di un manga.

La ragazza in copertina arrossisce.

Si sara’ mica sentita offesa?

Aspetto cazzotto da #PapaFrancesco.

Barney

Annunci

8 pensieri su “Je suis Marie

  1. blogdibarbara

    Una volta ho letto una testimonianza: la Madonna mi ha guarita. Avevo il cancro e io ho pregato la Madonna, poi mi sono operata e ho fatto la chemio e grazie alla Madonna sono guarita.
    Anch’io avevo il cancro e mi sono operata e sono guarita e non avevo pregato la Madonna. Evidentemente qualcuno deve averla pregata per me a mia insaputa.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...