I vaccini, di nuovo, secondo la gGente provocano l’autismo. Ora anche basta, eh?

Ciclicamente la fuffa medica contro i vaccini torna fuori. Da qualche anno si fa forte dell’ignoranza selettiva della gGente italica: preparatissima sull’ultima velina che si tromba Balotelli (e si noti qua la finezza della nostra lingua, che ci permette di costruir frasi in cui non si capisce chi tromba chi, e purtuttavia il senso e’ compiuto e il messaggio chiaro), o sul numero di strass che compongono il nuovo<NSFW> vajazzling </NSFW> di Belen, ma del tutto inconsapevole di capire come funziona l’immunizzazione, e di cosa sia l’autismo.

Meno male che in soccorso della gGente (esperta -ricordiamolo- di piercing sulla fava di Beckham ma poco avvezza a ragionar di micron, membrane cellulari, linfociti e immunoglobuline) arrivano oggi i potenti social media. Feisbuk in primis, dove al grido di “FATE GIRARE!!!1!11!!1!!!” o “Clicca e fai cliccare su mi piace!!!!1!1!11!!!” passano le peggio cazzate su scie chimiche, rettiliani e appunto danni da vaccini. La gGente prende alla lettera le esortazioni a diffondere il Verbo, e fa girare (= condivide) il messaggio apocalittico, in un effetto cascata che ne amplifica la diffusione in tempi rapidissimi.

E quasi sempre succede che i commenti al messaggio apocalittico condiviso fioccano, e spessissimo si osserva che chi commenta “Bravo!1!!111! Hai ragione, e’ tutto un complotto del NWO!111!!11!” e’ la stragrande maggioranza (direi “legione”, ok?) rispetto a chi -piu’ o meno tranquillamente- punta il dito sulla assoluta inconsistenza delle prove a favore di questa teoria secondo la quale -tutti i feisbukkari lo sanno!11111!!!!!- il vaccino trivalente (che protegge da morbillo, rosolia e orecchioni) causa di sicuro l’autismo. Cioe’, non a tutti i vaccinati col trivalente viene l’autismo, ma se non ti vaccini sei al sicuro (semplifico il pensiero della gGente ad uso della gGente).

Ora, -anche senza essere Nobel in biochimica- potrebbe essere il caso di porsi alcune domande. Ve ne sono di complicate (ad esempio: cosa si sa dell’autismo? E qua basta Wilipedia a fare scoprire alla gGente che ben prima che ci fossero i vaccini esisteva l’autismo), e di semplicissime.

Io mi focalizzo su alcune banalissime questioni:

  1. Quali competenze puo’ mai avere un Magistrato per emanare una sentenza sui danni provocati dai vaccini? Accetterebbe il Magistrato che un epidemiologo giudicasse il suo lavoro sulla base delle competenze maturate nel corso di anni di studio di biochimica? Io credo di no: sarebbe come farsi operare di appendicite da un controllore di biglietti ferroviari. Eppure in Italia un Magistrato sta decidendo se una cura medica e’ valida o meno, sulla base di consulenze di personaggi [1] noti per bere bicchierate di piscio tutte le mattine, e per sostenere il legame tra otturazioni dentarie al mercurio e omosessualita’.
  2. Molti commenti su feisbuk sono di questo tenore “io c’ho pensato tantissimo, poi col cuoricino stretto ho fatto vaccinare mio figlio, sperando che tutto andasse bene”. La speranza, sia chiaro, e’ che il figlio non si scopra autistico. Lo ripeto a questi animi sensibili: se questo succedera’, non sara’ a causa dei vaccini. Ma c’e’ una cosa sicura, nel caso la vostra visione dubitativo-complottista prenda seriamente piede: se i bambini non verranno piu’ vaccinati con il trivalente, nel mondo ricominceranno le epidemie di morbillo e orecchioni e alcuni bambini moriranno, molti altri subiranno conseguenze indelebili, e l’impatto della rosolia nelle donne incinte portera’ all’aumento di aborti e malformazioni. Volete questo? Allora fate girare!11!!!!!111UNO! E poi c’e’ l’ultimo punto, il carico da undici.
  3. Tutti i complottisti e gli-anti vaccino ce l’hanno contro Big Pharma, le multinazionali kattive e brutte, che fanno ammalare i piccoli cuccioli di uomo. Per soldi. Ora, gGente, so che vi pigliera’ un colpo… ma tutta la storia fuffa del vaccino trivalente e dell’autismo e’ nata perche’ qualcuno -no: non BigPharma!!!- l’ha pianificata a tavolino. Per guadagnare $$$$oldi.

La gGente non ci credera’ credera’ sempre piu’ a uno che gli promette di curare il cancro con il bicarbonato, ma se almeno un gGente stasera leggera’ il fumetto che linko qua sotto, beh, io personalmente mi sentirei d’avere chiuso bene la giornata.

La fonte e’ questa, cui va tutto il mio plauso. Andrew Wakefield e’ il medico che viene sempre citato come fonte peer reviewed che certifica il legame tra vaccinazione trivalente e autismo, MMR e’ la sigla che denomina il trivalente nei paesi anglosassoni.

Buon divertimento e buona sorpresa: e’ tutto vero. E se ti fidi, FAI GIRARE!!11!!!!11!!!!

 

Un doveroso riconoscimento alla pagina feisbuk di “I fucking love Science” da cui ho tratto numerose indicazioni, e questa splendida perla video di un minuto e mezzo, che sipega alla gGente perche’ conviene vaccinare i propri figli. Lo fa in un modo che credo tutti capiranno, anche se i due parlano inglese e’ semplice capire quello che fanno.

 

La colonna sonora e’ un riparo dalla tempesta.

 

 

[1]: Si, GP Vanoli, parlo di te. Ma col cazzo che linko il tuo sito di merda. Col cazzo.

 

 

Barney

Annunci

11 pensieri su “I vaccini, di nuovo, secondo la gGente provocano l’autismo. Ora anche basta, eh?

  1. ammennicolidipensiero

    ne parlavo giusto qualche giorno fa… anche se con prospettiva un po’ diversa.
    http://ammennicolidipensiero.wordpress.com/2014/03/27/di-vaccini-autismo-ed-altri-buchi/
    solo una piccola riflessione rispetto agli interventi della magistratura: quasi mai la valutazione è di competenza diretta del magistrato stesso, ma è delegata a personale medico specializzato che riferisce sulla base delle competenze. questa, tutto sommato, mi sembra una prassi ragionevole.

    Mi piace

    Rispondi
    1. Barney Panofsky Autore articolo

      Hai ragione. Peccato che -in questo caso- io conosca bene il “consulente” del magistrato. Si tratta di GP Vanoli, e google lo conosce bene quanto me. Anche qua NON linko il suo sito perche’ potrei fare il suo gioco.

      E’ una prassi ragionevole, a patto che il consulente sia una persona ragionevole 🙂

      Ciao, B.

      Mi piace

      Rispondi
      1. Barney Panofsky Autore articolo

        Peggio. Oltre che urinoterapeuta e’ noto alla cronaca nera per essere il sdodasle dfo Tullio Simoncini, medico radiato dall’albo perché truffavas i malati di cancro curandoli con iniezioni di bicarbonato. A pagamento, e con esiti purtroppo scontati…

        Mi piace

  2. GretaPix

    E’ un bell’articolo e tratta di una questione piuttosto controversa. mi trovo pienamente d’accordo, ma le accuse ai vaccini non si esauriscono nella paura che possano portare all’autismo. Nella maggior parte dei casi le accuse vertono sul fatto che questi vaccini, soprattutto quelli che si fanno dopo pochi mesi dalla nascita, siano uno stress eccessivo per un “cicciolo di uomo” troppo fragile ancora, e possano causare l’insorgere di patologie che altrimenti non si sarebbero verificate. Io non sono di quest’opinione e mia figlia ha tutti i vaccini che deve avere, ma mio cugino è morto così. O meglio, diciamo che immediatamente in seguito al vaccino polivalente ha sviluppato una malattia autoimmune per cui è stato costretto in ospedale per la maggior parte della sua vita (aveva un anno). è una storia abbastanza triste e non priva di errori medici di enorme portata che poi ne hanno causato la morte. Ora io non credo ci sia una correlazione. Le malattie autoimmuni sono ancora un grande mistero e si possono manifestare in qualunque momento della vita, ma può essere che lo stress causato dal vaccino abbia aiutato il suo manifestarsi. Non so. Sono assolutamente ignorante in materia. Ho più paura dell’effetto delle non vaccinazioni e del ritorno di malattie assurde debellate nel secolo scorso, ma non posso parlarne con i miei zii, che stanno combattendo una battaglia personale contro i vaccini ed i loro effetti e sono, ovviamente,ipersensibili su questo argomento. è un argomento spinoso e pericoloso. Il fumetto comunque era carino. =)

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...