Storiellette in musica

Sabato sera (ennesimo) concerto degli Zen Circus ascoltati al Cage, tanto per cambiare. Tutto ganzo e bello, il nuovo disco presentato in sordina se non per l’ambientazione, i rumori di scena prima dello stage e una manciata di canzoni.

Il resto, tutta roba antica e conosciuta dalla gente che gremiva la sala. Tra i brani cantati questi due qua sotto, la cui genesi Andrea Appino spiega estesamente nel primo dei due video. Sono dieci minuti di pessimo audio, ma dovreste ascoltarlo perche’ il cantante degli Zen racconta un pezzo della sua vita che poi ha messo in musica:

Il secondo a un certo punto parla di quella via a Genova meno famosa dell’altra:

e tra l’altro e’ preso proprio al Cage, l’anno scorso.

Nella strofa dedicata a Livorno gli Zen Circus infilano la siuski, il simbolo della livornesita’ cialtrona, che a me piace tanto. Una siuski fatta a Livorno da dei pisani e’ notevole… Soprattutto con Qqru che suona la washboard 🙂

Barney

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...