Un fumetto sotto l’albero

Potete partecipare anche voi, miei due lettori: c’è tempo fino al 15 dicembre 🙂

20131211-091251.jpg

Il libro che vorrei per Natale è “Shenzhen” di Guy Delisle.
Il desiderio è una infrazione e mezza alle regole: la mezza infrazione è dovuta al fatto che stiamo parlando (io e l’omino del mio cervello, e chi altri?) di un fumetto, l’infrazione grave è che il volume è stato pubblicato prima del 2011.
A mia discolpa posso addurre una pigrizia atavica che mi impedisce di ordinarlo in rete, e il fatto che l’ho cercato senza successo sia a Lucca Comics che nelle librerie e fumetterie della citta’.

Come postulante per la mia stessa causa aggiungo che sono rimasto folgorato dalle tavole originali della storia di Delisle (che erano in mostra a Lucca Comics, quest’anno), non tanto per la qualità del tratto (obiettivamente non la parte migliore del fumetto), quanto per ciò che il canadese racconta, che è esattamente quel che ho provato io in Cina: quello che si vede…

View original post 36 altre parole

Annunci

3 pensieri su “Un fumetto sotto l’albero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...