Fast post: cibi tipici belgi

Un rapido e veloce post dalla terra di Hergé, per consigliare le due specialita’ culinarie del paese.

Che sono le moules-frites (ovvero, le cozze al vapore con patatine fritte) e la carbonnade, un sapido e tenerissimo spezzatino di manzo stracotto nella birra e insaporito da senape, carote, zucchero di barbabietola e alloro.

Le moules-frites rappresentano un piatto unico che va sempre bene, l’importante e’ optare per la variante “a’ la’ marinière“, con sedano e cipolla, che e’ lo standard di queste parti.

Per la spiegazione di come si cucina il secondo piatto, vi lascio a questo bel blog di cucina comunista in cui mi sono imbattuto per caso, cosi’ almeno non sono del tutto inutile.

Birra consigliata in entrambi i casi: una bruna trappista, che i belgi non c’avran nulla, ma la birra non gliela si puo’ toccare :-).  Grimbergen o Maredsous vanno benissimo, oppure una Chimay o una Leffe se si vuole andare sul classico.

 

Barney

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.