C’e’ gente dimolto strana in giro…

Si, basta guardare le statistiche di ricerca che hanno usato gli incauti navigatori che sono approdati al mirror di questo blog ospitato su WordPress (che poi, chi legge su WordPress non si capacita della cosa. Bene: che si sappia che finche’ Posterous non muore io pubblico da li’ 😛 ).

Ecco uno screenshot di pochi menutini fa:

44223769-Immagine

Ora, se alcuni termini sono il comprensibile portato d’una toscanita’ che rivendico con orgoglio (“e non si frigge mìa coll’acqua!”), oppure testimoniano quanto abbia fatto per pubblicizzare la teoria della montagna di merda di Uriel, o ancora il mio amore per Roberto Bolaño, altre chiavi di ricerca sono -come dire?- imbarazzanti. Soprattutto per la richiesta di visionare “Biancaneve sotto ai nani”, ma gratis, e sul cellulare senza abbonamento.

Ora, anonimo visitatore occasionale: il possibile lo abbiamo fatto ieri, l’impossibile lo stiamo facendo… Per i miracoli ci stiamo attrezzando. Magari torna domani e… chissa’? Se non e’ Biancaneve, sara’ Raperonzolo 🙂

 

 

Barney

 

Annunci

5 pensieri su “C’e’ gente dimolto strana in giro…

  1. menade

    Premetto che non vedo l’immagine (sarà un segno del destino? Devo immaginare l’immagine ed approdare ad una meta-visualizzazione? Hum..).
    Ma.
    Ad intuito, pare che non importa se bene o male, basta che se ne parli, e qui (da te, dico) non vedo scope in culo e puzza sotto al naso…
    E mi sa che ti diverte, non fosse altro perché poi, l’anonimo visitatore, lo puoi sfottere!
    Mica poco 😉

    Ciao!!

    Mi piace

    Rispondi
    1. Barney Panofsky Autore articolo

      Ciao. Il problema e’ che qualche anno fa il blog era su Posterous, che e’ stato chiuso perche’ comperato da Twitter. Il trasferimento non e’ stato indolore, alcune immagini e video se ne sono andati a donnine allegre. Pero’ da qualche parte ho il dump del database vecchio, quindi -in teoria…- dovrei anche avere quello screenshot che raccontava come i nevigatori fossero arrivati sul blog. E una delle chiavi di ricerca era “Biancaneve sotto ai nani gratis su cellulare”. Si, e’ vero: spesso mi diverto con poco 😛 Ciao, buon fine settimana e complimenti per la poesia con la quale riempi il tuo blog.

      Mi piace

      Rispondi
      1. menade

        😀

        Beh, una chiave di ricerca creativa, quantomeno.
        Ma ti associano alla Principessa o ai nani?!?

        uh, per scongiurare polemiche (la paranoia me se magna a colazione), non era una “critica”, anche io mi diverto con poco, anzi sono talmente minimalista in questo, che ottengo il massimo risultato col minimo sforzo!

        Grazie per i…complimenti (?)

        PS io mi son trasferita qui da Blogger: n’altra vita, proprio.

        Mi piace

  2. menade

    Ti stimo. 😀
    Soprattutto per “extra culetti”.

    E ti invidio, pure.

    A me invece tira il culo quando vedo “termini di ricerca sconosciuti”; perché? Che si dovranno nascondere?

    Mmah.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...