Un breve viaggio in una direzione inusuale (aka “riding a rocket”)

Uno spettacolare montaggio di sequenze che non vedremo piu’ (almeno non cosi’, sicuramente non troppo presto): il lancio dello Space Shuttle ripreso dai suoi booster laterali. In realta’ i protagonisti sono proprio i due booster, dall’inizio sino all’ammaraggio finale. Otto minuti di tecnologia poetica, à là Marinetti. Suono rigorosamente in presa diretta:

 

Barney

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.