“Oltre il confine”, Cormac McCarthy, Einaudi

“Oltre il confine” e’ un western ambientato nel profondo sud degli Stati Uniti a cavallo tra gli anni ’30 e i ’40 del secolo scorso, periodo di transizione tra il cavallo e l’automobile.

Oltre-il-confinew1

Ma prima di tutto e’ un libro stupendo, per come riesce a piegare un genere assolutamente di nicchia al bisogno narrativo dell’autore. Il fatto che vi siano cavalli, messicani, lupi, coyote e vacche prese al lazo e’ incidentale, e serve solo a localizzare l’azione e la storia nell’ambiente preferito e conosciuto da McCarthy stesso.

Il libro e’ la storia della famiglia Parham, che vive nel New Mexico in un piccolo ranch, raccontata soprattutto attraverso Billy, il figlio maggiore, che insegue la sua giovinezza e la sua voglia di liberta’ tra Messico e sud degli USA, all’inseguimento prima di una lupa, poi sulle tracce di una banda di ladri, infine alla ricerca del fratello minore, Boyd.

La prima parte del libro e’ stata ben raccontata (anche se non fino alla fine…) da Baricco anni fa a Totem. Ecco qua l’ottima narrazione, che merita (credo d’averlo scritto una ventina di volte) una mezz’ora del tempo di chiunque:

E qua la seconda parte:

Qua la terza e ultima parte:

 

Al termine del libro abbiamo un Billy oramai quasi ventenne, che continua a vagare a cavallo del confine senza una meta precisa. L’ultima frase e’ la sintesi perfetta del libro:

“Non si sentivano rumori, tranne quello del vento. Dopo un po’ si sedette sulla strada. Si levo’ il cappello e lo poso’ sull’asfalto davanti a se’, chino’ la testa, si strinse il viso tra le mani e pianse. Rimase li’ a lungo, poi il cielo a est incomincio’ a farsi grigio; poi si levo’ il sole vero, quello fatto da Dio, ancora una volta, per tutti, senza distinzioni.”

 

Gran libro, come molti di McCarthy.

Chiusura obbligatoria con la musica adatta alla lettura di “Oltre il confine”: la colonna sonora di “Pat Garrett & Billy the Kid” di Dylan con il pezzo “Billy”:

 

Barney

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...