Ma ‘ste Femen, chi minchia sono?

Ogni par di giorni escono fuori servizi su questo sedicente gruppo di femministe ucraine (mi spiace, ma mi viene sempre da pensare che “femministe ucraine” e’ un ossimoro, un po’ come “suore pornostar”) che, con le puppe al vento, manifestano per i motivi piu’ vari ed eventuali.

L’altro giorno, per dire, erano a Roma, e non si son fatte mancare ne’ i festeggiamenti per la caduta del nanetto di Arcore (anche se devo dire che “Silvio fuck you” come cartello e’ -come dire?- un po’ abusato…), ne’ la comparsata in topless in Piazza San Pietro, che fa tanto Auditel e arrivo immediato di sbavanti guardie svizzere travestite da vigili romani, o viceversa.

Insomma, delle peperine che si infilano dappertutto, e dappertutto sventolano i loro corpicini (semi)nudi.

Poi, vai sul loro sito e scopri che sono in tour in tutta Europa!

E allora ti chiedi: in tour, va bene. Ci vanno anche Giggidalessio e Vascobossi.

Ma le Femen, in tour, che vanno a fare? A sventolare le tette a Voralberg, Austria? E poi dove caspita sarebbe, Voralberg?

Ma soprattutto (o soprattetta): quando sono passate da Monza, han mica fatto un passaggino agli uffici dei Ministeri del Nord, eh? E il trota, quel giorno, dove cazzo era?

Barney

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.